Walking Eolie

Camminare e’ l’unica cosa che da quando esistono le forme di vita sulla terra, accomuna tutti. Camminare rende indipendenti, non costa nulla, e ci ricorda sempre di quanto sia importante e salutare. La differenza e’ DOVE decidi di camminare per vedere cosa.

Camminare rallenta il piacere, e’ contro la fretta, permette di assaporare sfumature di odori e colori che caratterizzano i luoghi; fa bene al corpo e allo spirito. E insieme alle Isole Eolie, camminiamo sull’Etna, questo vulcano vivo che domina la vita della Sicilia occidentale e dei suoi siciliani. L’ho sempre vista come la gonna di una divinita’ che cambia colore a seconda della stagione e dell’umore. Quando e’ felice saluta il sole, quando non lo e’ convoglia nuvole e pioggia in una tempesta olimpica. L’Etna e’ piena di sentieri, anche facili e per tutti, su tutti i versanti che attraversano paesaggi lunari e le colate laviche dei vari secoli. E poi e’ anche vino, frutti, agrumi e olio per tour enogastronomici indimenticabili.

La forza di questa terra ha sostenuto i migliori produttori e agricoltori siciliani, e tanti altri ne ha attratti anche da oltre confine, per tenere e ancor più’ mantenere le tradizioni secolari che battaglie ingiuste tentano di eradicare ogni giorno. Gli imprenditori siciliani sono un orgoglio della Sicilia perché’ sono un esempio di rispetto per la terra che ci da la vita, impegno per un lavoro serio, tolleranza verso la diversità’ e la ricerca del silenzio, quel suono che permette di percepire l’essenza dei proprio passi che attraversano la terra, le vigne, gli agrumeti e gli uliveti.

sicilia-stromboli