Escursioni Vulcano

C’era una volta Therasia, la terra sacra al dio Vulcano. Forse nata dalla fusione di due coni vulcanici: Vulcano della Fossa (386m) a ovest e Vulcanello (123m) a est, separati fino al XII secolo. A sud dell’isola c’e’ Monte Aria (500m) fatto di lava e tufo, e Monte Saraceno (481m). Pietre Cotte deriva da un flusso di ossidiana del 1771 sul versante nord-ovest. L’ultima eruzione del Gran Cratere e’ datata 1888-1890. Tuttavia, ancora oggi l’attività vulcanica si mostra all’uomo con le fumarole di acido borico, cloruro di ammonio, e zolfo. Camminando sulla terra nuda in alcune zone e’ chiaramente possibile percepire l’alta temperatura. Caratteristica dell’isola e’ la sabbia nera.
A Vulcanello c’e’ una curiosa valle dei mostri, creata dall’eruzione del 1988.

Escursioni
Le escursioni possibili sono al Vulcano della Fossa, nord-ovest. Vulcanello e Valle dei Mostri. Possibilita’ di pranzare sull’altro versante dell’isola a Gelso e rientrare al porto via mare.
Durata media di un tour 4h. Livello facile

vulcano-particolare
vulcano-escursione
pane-cunzato-vulcano

mettiti in contatto con noi